Cantine Fontenovella
Watch Brinda a me solo con gli occhi...o solo lascia un bacio nella coppa, e non chiederò vino. B.Jonson
Home Appunti dell'enologo

Appunti dell'enologo

L'annata 2009 per il vino in Italia

Secondo quanto emerge da un’indagine condotta dall’Ismea e dall’Unione Italiana Vini le previsioni di vendemmia per il 2008 sembrano poter recuperare almeno in parte le perdite subite durante il 2007.
La campagna, il cui inizio è previsto per il primo di agosto, dovrebbe quindi rivelarsi più generosa di quella precedente, sebbene il recupero previsto potrebbe essere inferiore alle attese per l’influenza delle condizioni meteorologiche che hanno caratterizzato la primavera e l’inizio dell’estate. La crescita produttiva viene stimata in crescita di circa il 10% rispetto l’anno scorso.
A diffondere i dati è il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali.

Le regioni settentrionali vedono produzioni mediamente più stabili mentre man mano che si scende verso le regioni meridionali si prevedono incrementi più consistenti.

Leggi tutto...
 

L'annata 2011/2012 per il vino in Italia

700 aziende tra le più prestigiose d’Italia, tramite la loro organizzazione Confagricoltura, hanno già emesso la previsione sulla prossima vendemmia: “il 2011 sarà una buona annata per il vino, con punte di ottimo in particolare per i bianchi. La raccolta delle uve sarà in anticipo in molte zone d’Italia e mediamente abbondante”.
Leggi tutto...
 

Falanghina doc: il vino delle sirene.

La falanghina è un vitigno di pregio, autoctono, che esiste in Campania da tempo immemorabile e che produce un vino doc e igt di ottima qualità. Malgrado la sua storia antica e gloriosa, era caduto lentamente in declino fino al punto che stava rischiando di scomparire. Per fortuna, grazie a un gruppo di viticoltori illuminati, lungimiranti e tenaci, tra i quali primeggiavano quelli del Sannio beneventano e dei Campi Flegrei, fu intrapresa una difficile opera di rivalutazione del vitigno che, alla fine, ha premiato tutti con risultati piú che soddisfacenti. Le uve a buccia bianca prodotte dal vitigno Falanghina partecipano, con percentuali diverse, a parecchi vini a Doc della Campania, come il “Capri Bianco” (Na),  il “Campi Flegrei Bianco” (Na), il  “Penisola Sorrentina Bianco” (Na), “Costa d'amalfi Bianco”(Sa) e il “Galluccio Bianco” (Ce).

Il successo che la Falanghina è riuscita ad ottenere, un successo peraltro crescente, è legato particolarmente alla vinificazione “in purezza”,cioè utilizzando una Falanghina pura al cento per cento.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>
pag 1 di 2

Taurasi

Un vino rosso invecchiato 3 anni, nato nell'aspra natura avellinese. Leggi tutto...

Aglianico

Un vino rosso corposo, deciso, tannico ma anche morbido Leggi tutto...

Emozione

Vino frizzante naturale igt un vino da tavola di eccezionale gradevolezza Leggi tutto...

Falanghina

Vino delicato, leggermente acidulo, è il vino della costiera sotrrentina, eccellente con il pescato Leggi tutto...